Tonia Erbino

Mankind

Le tele di Tonia Erbino sono luoghi protetti che riflettono la fragilità umana e l’ambizione di superare i limiti temporali, attraverso un ciclo di sette opere di medio-grande formato dipinte nel 2018. L’artista cerca di rappresentare l’invisibile e di riconciliarsi con l’essenza umana, abbandonando l’estraniamento e abbracciando la sobrietà e l’amore oblativo. Le sue opere evocano sacralità e corporeità attraverso intensi rossi e marroni interrotti da auree e colature di colore, trasmettendo le incomprensibili armonie della vita nell’umanità che incarnano.
Without
Rabbì
Rabbì
Vocation
Truth
Server
Gromm

Clica L'OPERA per ingrandire